PIEDRA POR PIEDRA. CAPRI E VIA KRUPP

PIEDRA POR PIEDRA. CAPRI E VIA KRUPP

Workshop "Piedra por piedra. Capri e via Krupp"

Kunst Atrium è lieta di presentare la prima edizione di “Piedra por piedra. Capri e via Krupp”, workshop internazionale di Ingegneria naturalistica e Progettazione del Paesaggio. Nel marzo 2019 trenta studenti da quattro atenei italiani e svizzeri elaboreranno, sotto la guida di professionisti e studiosi, una proposta sperimentale per la tutela e valorizzazione di via Krupp. Interdetta al transito dal 2013, via Krupp è da sempre fondale di cartoline e racconti di viaggio e centro di un vivace dibattito disciplinare. Da Emilio Mayer, che nel 1902 la disegnò per l’industriale dell’acciaio Krupp, a Piero Bottoni, che curò il restauro della grotta di Fra’ Felice, fino alle più recenti ipotesi per la sua messa in sicurezza; questo sentiero di poco più di un chilometro costituisce un ricco deposito di progetti e una rara opportunità per i contemporanei: di riappropriarsi di quel luogo, con nuova sensibilità e strumenti, ma immutata poesia.

Oltre al Comune di Capri, che promuove l’iniziativa, interverranno nel dibattito João Gomes da Silva (Professor in Landscape Architecture / Usi,  Harvard Graduate School of Design), Anna Lambertini (Director Master Degree Program in Landscape Architecture / Unifi), Michelangelo Russo (Coordinator of PhD Course in Architecture / Unina) e Laura Montedoro (Associate Professor at Department of Architecture and Urban Studies  / Polimi) insieme ad architetti e professionisti locali; nella convinzione che un tema di tale complessità si possa risolvere solo attraverso la concertazione di risorse e competenze.

AllEscortAllEscort